Ultimo aggiornamento: 28.05.20

 

Fischietti per cani – Opinioni, analisi e guida all’acquisto

 

Il fischietto per cani è un oggetto che risulta essere di grande aiuto quando si tratta di addestrare o richiamare all’ordine l’animale. In commercio ce ne sono di tutti i tipi, da quelli in plastica a quelli in metallo, con suono fisso o regolabile. Come scegliere quello più conveniente ma anche più valido? Abbiamo dato uno sguardo al web e verificato la qualità di alcuni di quelli proposti online. Ci ha convinto Acme Fischietto per Cani N. 211,5 con Cordino, dal valido rapporto qualità/prezzo e un cordino abbinato che permette di tenerlo sempre al collo, per ogni evenienza. Non male anche PetPäl Fischietto per Addestramento per Cani e Cuccioli, dal costo molto conveniente e la possibilità di regolare il suono, per renderlo efficace con qualsiasi cane.

 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori fischietti per cani – Classifica 2020

 

Qui potete fare una comparazione di alcuni dei migliori prodotti venduti online. Date uno sguardo alle loro caratteristiche e verificate la validità delle loro prestazioni, per trovare il modello giusto a prezzi bassi.

 

 

1. Acme Fischietto per Cani N. 211,5 con Cordino

 

Quello di Acme è uno dei migliori fischietti per cani del 2020, visto il suo buon rapporto qualità/prezzo, che ne fa uno dei più venduti del web. Si tratta di un oggetto made in England, quindi proveniente proprio dalla Gran Bretagna.

Emette un suono ben distinguibile anche in presenza di rumori forti, per cui sarà possibile richiamare il cane anche a grande distanza. Il fischio è sempre della stessa tonalità, per cui non cambia se usato da grandi o piccini o in base allo stato d’animo.

Questo fischietto è utile per cani anziani ma anche per richiamare quelli che vengono utilizzati per la caccia. Il materiale di fabbricazione è resistente e nella confezione troverete anche un pratico cordino da appendere al collo, che vi aiuterà a tenerlo sempre a portata di mano.

L’unico appunto fatto dagli utenti riguarda l’intensità del suono, che a volte può infastidire l’orecchio umano.

 

Pro

Rapporto qualità/prezzo: Questo modello ha un costo ragionevole, vista la qualità dei suoi materiali, che lo rendono duraturo e solido.

Suono forte: Anche in presenza di rumore, il fischio emesso è ben distinguibile a distanza dal cane che si intende richiamare.

Accessori: Nella confezione è presente anche un pratico cordino, che potrete appendere al collo per avere il fischietto sempre a portata di mano.

 

Contro

Intensità: Il suono emesso è ben distinguibile anche dagli umani, che spesso ne sono infastiditi. Valutate anche questo aspetto, se non volete che le vostre orecchie ne siano disturbate.

Acquista su Amazon.it (€9,9)

 

 

 

2. PetPäl Fischietto per Addestramento per Cani e Cuccioli

 

Quello di PetPäl è un fischietto per cani molto apprezzato da chi vuole spendere poco: il suo costo è infatti uno dei più economici in circolazione, a fronte di buone prestazioni, che soddisfano gli acquirenti.

Si tratta di un prodotto che consente di addestrare i cani che abbaiano sempre e ai quali non basta essere richiamati dal padrone. Ma è anche valido per quelli da caccia e gli anziani, che hanno bisogno di un segnale per ritornare all’ovile.

Il vantaggio di questo modello è quello di permettere la regolazione del fischio: basterà trovare la frequenza adatta al proprio cane per utilizzarlo nel modo migliore. In metallo e rivestito di nero, dispone anche di un cordino rinforzato, da porre al collo, per non perdere il fischietto e averlo sempre a portata di mano.

C’è tuttavia chi ritiene alcune frequenze troppo forti, che quindi infastidiscono le orecchie dei padroni.

 

Pro

Conveniente: Questo modello è venduto a un prezzo molto basso, rispetto ad altri simili presenti sul web, per cui molto gettonato dagli utenti.

Regolabile: Sarà possibile regolare l’intensità del fischio in base alla razza del proprio cane o alla necessità che si ha, così da trovare la frequenza più indicata per l’animale.

Cordino: Incluso nella confezione, permette di appendere al collo il prodotto e di non perderlo, ma di averlo sempre a portata di mano.

 

Contro

Suono:  Se non si è in grado di regolarlo bene, il fischietto produce un suono troppo forte per le orecchie umane, che diventa quindi insopportabile, rivelandolo come un oggetto non silenzioso.

Acquista su Amazon.it (€9,97)

 

 

 

3. Laimew Fischietti per Cani Ultrasuoni con Frequenze Regolabili

 

Laimew propone un set di due fischietti, uno nero e uno rosso, per addestrare il proprio cane che non ne vuole sapere di stare tranquillo. Il costo di questo abbinamento è molto conveniente, tanto da aver suscitato molti pareri positivi.

Il suono deve essere autonomamente regolato dal padrone, che deve trovare il giusto tono per dare al proprio cane il segnale di smetterla oppure per insegnargli le buone maniere. Ideale come antiabbaio, è un modello dotato di copertura con tanto di gancio, da appendere all’apposito cordino presente nella confezione (uno nero e uno rosso). 

Se avrete però bisogno di un aiuto iniziale, per capire come settarlo, non potrete contare sulle istruzioni allegate, che sono presenti solo in lingua inglese. Inoltre c’è chi non lo ritiene abbastanza efficace in alcune situazioni, come per far allontanare i cani dei vicini o quelli pericolosi che si avvicinano quando si è in giro.

 

Pro

Rapporto costo/qualità: Quella di Laimew è una delle offerte più convenienti del web, in quanto prevede due oggetti al prezzo di uno, per cui per molti è il migliori fischietto da acquistare.

Cordini: In regalo ci sono due cordini, uno nero e uno rosso, che si abbinano allo coperture dei due fischietti, dello stesso colore.

Per addestramento: Una volta trovata la giusta frequenza sarà possibile addestrare il proprio cane o richiamarlo quando si allontana troppo.

 

Contro

Istruzioni: Quelle presenti nella confezioni sono disponibili solo in lingua inglese, per cui non potrete contare su un aiuto in più per capire come farlo funzionare, se non conoscete questa lingua.

Acquista su Amazon.it (€10,99)

 

 

 

4. Herbertz Fischietto per Cani in Corno di Bufalo

 

Se non sapete come scegliere un buon fischietto per cani, non solo per il vostro animale ma anche per voi, il suggerimento di Herbertz potrebbe essere ciò che ci vuole. Questo perché si tratta di un modello molto particolare, dotato di un cordino in stile rustico, tipico di chi vuole avere addosso un accessorio semplice ed efficace.

Il fischietto è lungo 80 mm ed è di colore nero: qualche dubbio riguarda il materiale di fabbricazione, che l’azienda sostiene essere il corno di bufalo, mentre qualche utente sostiene di averne ricevuto uno in plastica.

Il suono emesso risulta molto valido da chi lo ha scelto, quindi in grado di richiamare il cane, ma c’è chi lo considera troppo forte per l’orecchio umano. Non è uno dei più gettonati dagli utenti, ma ha comunque un costo competitivo: se non sapete dove acquistare questo modello, date un’occhiata al link in basso.

 

Pro

Stile: Questo fischietto per cani ha un corpo scuro e un cordino rustico, indicato per chi vuole mantenere un look informale quando lo indossa.

Suono: Risulta essere molto valido per richiamare il proprio cane, ma anche per addestrare quelli più restii a obbedire.

 

Contro

Materiale: L’azienda afferma che questo fischietto sia in corno di bufalo, ma quello che arriva a casa è fatto in plastica, per cui c’è chi può renderlo, se si aspetta un oggetto proprio come da descrizione.

Acquista su Amazon.it (€10,02)

 

 

 

5. Frienda 2 Set Fischietto per Cani con Cinturino

 

Il set di Frienda è un prodotto completo, che risolve i dubbi su quale fischietto per cani comprare, visto che include ben due pezzi e due clicker, per garantire un addestramento a 360 gradi.

I due fischietti sono rivestiti in blu e nero e hanno un cordino a testa, che vi permetterà di tenerli al collo per averli sempre con voi. Questi elementi permettono di regolare il suono che si vuole emettere, quindi rendendolo più o meno forte a seconda delle necessità.

I clicker invece sono elementi utili per far capire al cane quando si comporta in maniera corretta: basta appunto “cliccare” per avere la reazione dell’animale. Potrete, per esempio, usarlo per farlo stare buono quando dovete mettergli l’antiparassitario, oppure per redarguirlo su un comportamento sbagliato.

Il costo è molto valido, visto che si tratta appunto di ben quattro oggetti, ma non tutti riscontrano buoni risultati con i propri animali, se non si ha la pazienza di aspettare un bel po’ di tempo.

 

Pro

Set: All’interno della confezione troverete due fischietti con cordino e due clicker con cinturino per il polso, per avere ben quattro alleati nell’addestramento del vostro cane.

Regolabili: I fischietti hanno un suono regolabile, in quanto possono essere svitati e avvitati per renderlo più o meno forte.

Prezzo: Vista la quantità di oggetti inclusi, il costo è molto basso e quindi tra i più convenienti del web.

 

Contro

Risultati: Sarà necessario aspettare un po’ di tempo, prima di avere i risultati sperati. Occorrerà quindi pazienza e costanza.

Acquista su Amazon.it (€10,99)

 

 

 

6. Acme Whistles Plastic Combination Dog Training Whistle 640

 

Un oggetto di certo non nuovo, anzi un modello classico, compatto e poco ingombrante, da tenere in tasca. Quello di Acme è un fischietto per cani che viene direttamente dalla Gran Bretagna e che è quello più gettonato dagli utenti che vogliono addestrare il proprio animale.

Lungo 90 mm, combina il classico suono del fischio con un trillo, dovuto alla particolare conformazione della sua struttura. Di colore nero e in plastica, soddisfa molto gli utenti che ne apprezzano l’effetto sui propri cani, in quanto rispondono bene a un richiamo che appare loro molto naturale.

A differenza di altri modelli, però, il costo è alto a fronte della mancanza, per esempio, di un cordino che aiuti a tenerlo al collo e non in tasca. Questa caratteristica, inoltre, non piace a chi ha ricevuto una variante mal costruita e che ha dovuto effettuare il reso in quanto il prodotto non emetteva il fischio.

 

Pro

Made in Inghilterra: Questo fischietto è un modello classico che proviene dalla Gran Bretagna e che è stato creato da ben 140 anni.

Funzionale: Il prodotto emette un fischio combinato a un trillo, un richiamo molto efficace per diverse tipologie di cani, che rispondono positivamente.

 

Contro

Costo: L’assenza di elementi in più come il cordino e qualche malfunzionamento non ne fanno il prodotto più conveniente in circolazione, visto che il suo costo è molto più alto di quello di fischietti simili venduti sul web.

Acquista su Amazon.it (€14,88)

 

 

 

7. Aribari 2 x fischietti professionali per cani da addestramento

 

Se siete alla ricerca di un fischietto per cani molto compatto, quello di Aribari ha un doppio vantaggio: non solo è lungo soli 5 cm, ma nella confezione ne troverete ben due. Si tratta di un modello in ottone cromato, dal costo molto concorrenziale, che piace ai risparmiatori.

Ogni elemento ha un suono regolabile, che funziona bene non solo con i cani già grandi ma anche con i cuccioli. Presentano inoltre un gancio finale, che permette di collocarlo al guinzaglio oppure al portachiavi, visto che non pesa.

Il materiale ne fa un elemento difficile da rompere, ma non tutti sono soddisfatti dalla qualità della fattura, abbastanza dozzinale e, in alcuni casi, anche dal fatto che il fischio sia così forte da disturbare l’orecchio umano.

In ogni caso, si tratta di un’offerta vantaggiosa che permette di avere un fischietto di riserva, pronto per ogni evenienza.

 

Pro

Compatto: Se siete alla ricerca di un articolo di dimensioni ridotte, i due fischietti in questione misurano solo 5 cm.

Materiale: Sono entrambi in ottone cromato, per cui non rischierete di romperli qualora cadano per terra.

Gancio: Quello posto alla fine permette di fissarli al guinzaglio oppure al portachiavi, visto che sono sprovvisti di cordino.

Costo: Il prezzo molto basso per due elementi convince chi ha a cuore il risparmio e non vuole spendere troppo.

 

Contro

Fattura: La struttura del fischietto è fatta in maniera abbastanza dozzinale e può non piacere a chi si aspetta due oggetti esteticamente appaganti.

Acquista su Amazon.it (€9,97)

 

 

 

8. Wondder Fischietto Ultrasonico per Cani Pitch Regolabile

 

Un’altra proposta conveniente è quella di Wondder, che include ben due fischietti e due clicker, oltre a un cordino in tessuto per il collo. In questo modo sarà possibile tenere sempre a portata di mano il vostro aiuto per richiamare il cane.

I fischietti sono in metallo rivestito di nero e hanno alla fine il gancio che consente di appenderli dove si vuole. I clicker invece hanno un braccialetto incorporato, che permette di tenerli al polso e di usarli quando necessario.

Grazie a queste facilitazioni è più immediato il contatto con gli strumenti per educare il cane, che ben risponde se si è costanti e gli si dà lo stesso input, per non confonderlo con continui cambiamenti.

Se, però, alcuni utenti si dicono soddisfatti dei clicker, non tutti ritengono validi allo stesso modo i fischietti, che non sortiscono alcun effetto in qualche occasione.

 

Pro

Set: Il rapporto qualità/prezzo di questo kit è vantaggioso, in quanto per una piccola spesa troverete all’interno due fischietti e due clicker, oltre a un cordino per il collo.

Materiali: I due fischietti sono in metallo e sono rivestiti in nero, per cui sono resistenti alle cadute.

 

Contro

Fischietti: Se i clicker risultano molto validi nella loro funzione, non si può dire lo stesso dei fischietti, che non sortiscono sempre lo stesso effetto, anzi talvolta il suono risulta inutile nel richiamare i cani.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

Guida per comprare un fischietto per cani

 

Avete da poco preso un cane e volete addestrarlo oppure il vostro è così irrequieto da aver bisogno di un deterrente? Il fischietto è una valida soluzione, che può anche risolvere il problema. Come trovare quello giusto?

Ecco qualche pratico consiglio per non fare la scelta sbagliata!

L’intensità del suono

Senza dubbio il primo aspetto da considerare è proprio il suono che il fischietto è in grado di emettere. Il cane deve infatti percepirlo anche a distanza, minimo da 200 m, in modo da essere richiamato in qualsiasi circostanza con molta facilità.

Questo vuol dire che il suono deve essere abbastanza forte, ma non tanto da essere fastidioso per il padrone: ci sono molti fischietti in commercio che emanano una nota impercettibile all’orecchio umano, ma altri invece possono essere anche molto disturbanti.

L’importanza dell’intensità del suono è tanta, visto che lo scopo per il quale acquistate un fischietto è proprio quello di essere uditi dal vostro amico a quattro zampe. Un altro aspetto da valutare è la costanza di tale nota, che non deve essere modificata a ogni fischio, pena il dare un input sbagliato al proprio animale.

 

I materiali

Non si tratta solo di un vezzo estetico, ma di una prova di qualità: il materiale del quale è fatto il fischietto sta a testimoniare anche la sua resistenza. Se il modello scelto non ha un gancio a disposizione, che vi permetta di appenderlo un po’ dappertutto, dovrete optare per una struttura molto solida, che non si rompa alla minima caduta.

Da bandire quindi la plastica, che è fragile e quindi non garantisce una lunga durata, meglio il metallo, anche se rivestito, che può ammaccarsi ma non frantumarsi, rischiando di mandare in fumo il vostro investimento.

Se volete, tuttavia, un oggetto che sia particolare, bello da vedere e dallo stile che vi caratterizzi, dovrete sacrificare l’aspetto della solidità a vantaggio di un impatto estetico più gradevole: in questo caso cercate di fare maggiore attenzione e di non far cadere l’oggetto.

 

Suono regolabile

Un fatto assodato è che ogni cane risponde in maniera differente alle stimolazioni uditive, per cui anche il suono emesso da alcuni fischietti può essere indicato per un animale ma non per un altro.

La taglia del cane è quindi una discriminante importante, che deve far orientare su una tipologia ben precisa di fischietto: meglio un modello regolabile, che permette di emettere suoni più forti e quindi percepiti maggiormente dagli esemplari adulti.

I cuccioli, infatti, sono più ricettivi a quelli bassi mentre i cani grandi richiedono note più acute per essere messi sull’attenti. Ciò vuol anche dire che sarà necessario trovare la frequenza adatta al proprio animale, con tanta sana pazienza.

 

Singolo o set?

Molto spesso si può avere il timore di perdere il proprio fischietto nuovo di zecca, non tanto perché si è distratti ma perché può accadere che il cane costringa a movimenti repentini che ci fanno dimenticare cosa si ha in mano in quel momento.

Se cercate di prestare attenzione ma non è mai abbastanza, una soluzione intelligente può essere quella di optare per un set che includa due o più fischietti: in commercio ce ne sono diversi, solitamente distinti da colori differenti che aiutano a riconoscere il vecchio dal nuovo.

L’importante è fare in modo che il modello in sostituzione non abbia un suono diverso dal precedente, cosa che potrebbe non solo disturbare l’animale, ma anche confonderlo e non fargli capire che il segnale è sempre lo stesso.

Alcuni kit includono anche dei clicker, ovvero dispositivi che si basano appunto sul “click”, cioè sul pigiare un pulsante e far capire al cane, tramite questo suono, quando un’azione è quella corretta. Talvolta la combinazione di questi due effetti sonori aiuta ancora di più a educare un cane e a farlo diventare perfettamente ubbidiente.

Gli accessori

Da non trascurare, quando si tratta di spendere bene il proprio denaro, anche la presenza di accessori aggiuntivi, che possono aiutare a non perdere i nuovi dispositivi. Con i fischietti, solitamente, sono inclusi anche i cordini per appenderli al collo, che possono essere più o meno resistenti e venire incontro anche alle esigenze di chi vuole un oggetto di stile.

Potranno quindi essere simili ai portabadge oppure dei veri e propri fili in caucciù, che danno un aspetto più “vissuto” al padrone. Nel caso dei clicker, quando presenti, meglio se vengono abbinati a dei braccialetti morbidi, che permettono di fissarli al polso, così da averli sempre a portata di mano.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come funziona fischietto ultrasuoni per cani?

Per capire come funziona un fischietto a ultrasuoni per cani, è necessario fare alcune considerazioni. Questo animale, infatti, è in grado di percepire frequenza comprese tra i 10000 e i 50000 Hz, a differenza dell’uomo che riesce a captare solo fino a circa 20000 Hz.

Soffiando all’interno di questo fischietto, quindi, si va a produrre proprio una nota del genere, che risulta impercettibile all’orecchio umano ma che viene ben distinta dal cane e recepita proprio come uno stare sull’attenti e quindi un richiamo.

 

Dove comprare un fischietto per cani?

Se non volete farlo da soli ma preferite acquistarne uno, trovare un fischietto per cani non sarà difficile. Potrete cercare prima di tutto in un negozio per animali, che ha, tra i suoi prodotti, anche questo.

Se però il prezzo vi sembra esagerato e volete risparmiare qualcosa in più, sono tante le offerte presenti sul web che potranno fare al caso vostro. I siti da visitare sono diversi, per esempio Amazon ma anche Zooplus, quindi un negozio online specializzato proprio in prodotti per gli animali.

 

Come regolare fischietto per cani?

Non è difficile regolare il fischietto, visto che molti sono a forma di vite e devono quindi essere stretti o allentati per ottenere un diverso suono, più grave o più acuto. Ma come trovare la giusta frequenza, in modo che il prodotto sia efficace con i propri animali?

Il primo tentativo potete farlo quando il cane dorme: iniziate a regolare il fischietto e fate diversi tentativi, per vedere se l’animale reagisce. Quando si sveglia avete trovate la nota giusta, quindi basterà fissare il fermo e lasciare il prodotto regolato in quella posizione.

Se, invece, volete fare un tentativo quando il cane è sveglio, potrete capire che la frequenza è quella giusta quando le orecchie gli si drizzano e vedete una risposta immediata al fischio.

 

Qual è il materiale migliore per un fischietto per cani?

Molto dipende dall’uso che dovete farne: se volete averlo sempre a portata di mano o in tasca, è preferibile optare per un modello resistente, quindi in metallo. Se avete paura che possa ossidarsi, meglio sceglierne uno rivestito , in modo che non si arrugginisca, anche se lo tenete all’aperto e in posti umidi.

Qualora preferiate un materiale più pratico e possiate tenerlo al collo, anche una soluzione in plastica sarà quella da preferire, che avrà un costo più accessibile a tutti. I materiali naturali, infine, possono garantire un suono migliore, ma comporteranno una spesa eccessiva per alcuni, oltre a essere troppo fragili.

 

Il suono del fischietto per cani fa male?

Se il fischietto è a norma, quindi segue le regole vigenti e imposte dall’Unione Europea, il cane non avvertirà alcun fastidio. Si tratta infatti di un dissuasore molto blando, che non provoca nessun problema alle orecchie dell’animale.

Se la vostra preoccupazione è dunque quella di non fare del male a Fido, state tranquilli, perché il prodotto non farà altro che richiamare unicamente la sua attenzione, senza traumatizzarlo.

 

 

 

Come costruire un fischietto per cani

 

Siete amanti del fai da te e non volete acquistare un qualsiasi fischietto per cani, ma preferite crearlo da soli, con un po’ di ingegno e di buona manodopera? Seguite i nostri consigli per ottenerne uno coi fiocchi!

Che cosa serve

Se non siete dei professionisti del settore, sarà difficile se non impossibile lavorare a mano la plastica o il metallo, per cui il vostro fischietto dovrà essere composto da elementi appartenenti alla natura.

Il nostro suggerimento è quello di non scegliere un pezzo di legno qualsiasi, ma di optare per un ramo di nocciolo, in quanto molto duro e quindi indicato proprio per consentire una buona lavorazione e la creazione di oggetti di lunga durata.

Sarà inoltre necessario procurarsi un coltello, con il quale incidere il ramo, e degli elastici. Ora che avete tutto a disposizione, non resta che seguire il procedimento che andiamo a spiegarvi in basso.

 

I passi da seguire

Il primo passo da seguire è quello di eliminare tutti i rametti aggiuntivi e quindi lasciare il corpo il più libero possibile, così che sia più facile da lavorare. Procedete con il coltello per eseguire questa operazione: una volta terminato, spuntate le due estremità e incidete una spaccatura all’incirca al centro del ramo.

Dato che si tratta di un legno duro, per farlo dovrete picchiettare con decisione con la punta della lama. A questo punto è importante fare un segno per identificare la prima metà: calcolate una distanza di circa 3 mm da destra e la stessa da sinistra, incidete nuovamente per marcare il punto esatto.

Quando il solco sarà collocato nel punto giusto, spingete il coltello fino a creare un’incisione di circa 5 mm, che vada a collegare i due segni fatti in precedenza. Fate la stessa cosa anche nella seconda metà del ramo, assicurandovi che le estremità dei solchi possano incrociarsi.

Infine, prendete un elastico e mettetelo attorno al legno, facendo in modo che li tenga ben tesi. Usate poi gli altri elastici per unire le due estremità. 

Il risultato

Adesso il vostro fischietto fatto a mano è pronto: dovrete naturalmente fare vari tentativi per stabilire il giusto suono, facendo sì che l’elastico si allenti o si stringa. Infatti non tutte le note hanno lo stesso effetto su cani di diversa taglia ed età, per cui dovrete cercare per trovare quella indicata al vostro.

In questo caso, per rendere più acuto il suono dovrete tendere ancora di più l’elastico, mentre per farlo diventare più grave basterà allentarlo. Il vantaggio di un oggetto simile sta nell’essere molto versatile, in quanto potrà essere utilizzato tanto per i cani quanto per altri animali, come gatti o uccelli.

Certo, sarà opportuno verificare di averlo costruito nella maniera giusta, perché qualche errore potrebbe comportare un funzionamento non esatto e quindi risultare del tutto inutile, se si vuole richiamare il proprio amico a quattro zampe.

 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di