Ultimo aggiornamento: 27.10.20

 

Museruole – Opinioni, analisi e guida all’acquisto

 

Non tutti i proprietari di cani e gatti sanno che ci sono delle leggi che regolamentano la conduzione degli animali da compagnia nei luoghi pubblici; si tratta di norme che possono costare care se vengono infrante. Una di queste consiste nell’obbligo di utilizzo della museruola, che dovrebbe essere sempre a portata di mano. Chiaramente non tutte le musoliere sono uguali, pertanto è fondamentale optare per il modello più adatto a soddisfare le esigenze del proprio quadrupede. Tra i vari modelli vi suggeriamo Ilepark Museruola per Cane in Nylon Contro Morsi e Abbaio, un’imbracatura morbida e confortevole che non stressa l’animale. Se invece desiderate la classica musoliera rigida, vi consigliamo Baskerville Ultra Museruola Taglia 5 11cm x 35cm, una protezione solida e robusta che però non impedisce a Fido di bere e di mangiare.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 Migliori Museruole – Classifica 2020

 

Nella nostra classifica troverete quelle che secondo il nostro parere, sono le migliori museruole del 2020 tra i modelli venduti online. Scoprite insieme a noi come e dove acquistare la musoliera più adatta al vostro animale.

 

 

Museruola per cani

 

1. Ilepark Museruola per Cane in Nylon Contro Morsi e Abbaio

 

Se siete alla ricerca di una museruola per cani che sia regolabile e ben tollerata dall’animale, date un’occhiata a questo nuovo modello prodotto da Ilepark. Si tratta di una musoliera realizzata in nylon resistente di alta qualità, ideale da utilizzare per le passeggiate quotidiane, specialmente se avete un cucciolo aggressivo ed energico.

L’accessorio risulta comodo da far indossare a Fido, grazie alle pratiche fibbie in plastica, che offrono un’ampia regolazione dell’imbracatura sia sul collo e sia sul muso. Chiaramente bisogna fare attenzione a scegliere la taglia giusta, al fine di trovare la perfetta vestibilità per l’animale. 

Tuttavia potreste avere qualche leggera difficoltà nel far indossare la musoliera al cane, qualora questi dovesse essere molto grande e poco collaborativo. La struttura dell’imbracatura permette al quadrupede di tirare fuori la lingua e di respirare correttamente, anche nelle giornate più calde. 

Il prodotto si presenta sul mercato con un prezzo basso e competitivo.

 

Pro

Confortevole: La struttura della museruola consente al cane di respirare correttamente e di tirare fuori la lingua senza riscontrare difficoltà. Inoltre si tratta di un oggetto poco ingombrante, comodo da portare anche in tasca.

Regolabile: La musoliera è disponibile in diverse taglie e grazie alle fibbie regolabili, può essere adattata a diverse razze canine.

Rapporto qualità/prezzo: Il prezzo del prodotto è basso e conveniente e l’alta qualità dei materiali lo rende un accessorio resistente e duraturo.

 

Contro

Applicazione: Se il cane è grande e poco collaborativo, potreste impiegare più tempo del previsto per fargli indossare questo tipo di museruola.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Museruola Baskerville

 

2. Baskerville Ultra Museruola Taglia 5 11cm x 35cm

 

Facendo una comparazione tra le numerose offerte di museruole vendute in rete, siamo rimasti colpiti dal modello rigido marchiato Baskerville. Si presenta con una struttura a gabbia realizzata in gomma di ottima qualità, che risulta leggera e robusta allo stesso tempo. L’accessorio è in grado di offrire una copertura completa della bocca del cane, che però non gli impedisce né di bere e né di mangiare. Si tratta di un’ottima protezione che fa desistere l’animale dal mordere, senza opprimerlo o stressarlo.

La musoliera è ergonomica e le fibbie di sicurezza assicurano saldamente l’imbracatura alla testa del quadrupede . Le cinghie sono imbottite in neoprene, per offrire maggiore comfort a Fido, inoltre sono regolabili e consentono un’applicazione rapida.

Purtroppo l’accessorio richiede un apposito tipo di collare (venduto a parte) da combinare con la museruola, onde evitare che il cane se la sfili. Nel complesso si tratta di un prodotto funzionale e di qualità, venduto a un prezzo non molto alto.

 

Pro

Struttura a gabbia: La struttura della museruola è a gabbia rigida, ma non ostacola il cane né quando beve, né quando mangia. L’accessorio risulta molto efficace, in quanto impedisce a Fido di mordere e di raccattare cartacce o altri rifiuti per strada.

Comoda: Le cinghie di sicurezza non stressano l’animale perché sono imbottite in morbido neoprene.

Materiali: La gomma della museruola è solida e robusta, realizzata in gomma di ottima qualità. Anche le fibbie sono resistenti e regolabili, in modo da assicurare saldamente l’imbracatura.

 

Contro

Sistema di aggancio: Purtroppo la musoliera richiede un apposito collare (venduto separatamente) con un sistema di aggancio compatibile che impedisce al cane di sfilarsela.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Museruola antiabbaio

 

3. Supet Museruola in Metallo a Cestello per Cani

 

Se siete alla ricerca della migliore museruola per Fido, il modello prodotto da Supet potrebbe fare al caso vostro. L’accessorio è composto da una gabbia in metallo cromato di alta qualità resistente agli urti. La sua struttura è ergonomica ed è parzialmente imbottita con delle finiture regolabili in vera pelle, che agevolano l’applicazione dell’imbracatura.

Questa museruola antiabbaio non è soltanto in grado di impedire all’animale di mordere, ma riesce anche a farlo desistere dal raccattare rifiuti o pietre per strada. Inoltre, la gabbia non ostacola il cane nel mangiare e nel bere, in quanto all’interno della protezione c’è abbastanza spazio per permettergli di aprire la bocca.

I materiali di rivestimento interno sono morbidi e consentono a Fido di respirare correttamente e senza restrizioni. Trattandosi di un modello per musi lunghi, l’imbracatura potrebbe non essere adatta a cani con la faccia piatta, quali per esempio Bulldog, Yorkshire Terrier, Shar Pei, ecc.

Il prodotto ha un costo accessibile, che vi consentirà di portare a casa un’ottima museruola professionale.

 

Pro

Gabbia in metallo: La museruola è composta da una gabbia in metallo molto solida e resistente, che impedisce al cane di abbaiare e di mordere.

Finiture: Le finiture sono realizzate in pelle vera e rivestono parzialmente l’interno della museruola, così l’animale può indossarla comodamente senza subire stress.

Comoda: L’accessorio è stato progettato in modo da consentire al cane di respirare correttamente senza restrizioni e di mangiare e bere senza riscontrare grosse difficoltà.

 

Contro

Misure: Si tratta di un modello per musi lunghi, pertanto potrebbe non essere adatto a esemplari con la faccia schiacciata come i Bulldog, gli Shar Pei, gli Yorkshire, ecc.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Museruola per gatti

 

4. Pet Supply City Cat Muso Dimensione Selezionabile 3 Pezzi

 

Se avete un micio e ogni volta che dovete spazzolarlo o mettergli le gocce antiparassitarie diventa un’impresa ardua, valutate l’idea di prendere una museruola per gatti. A tal proposito, il modello proposto da Pet Supply City potrebbe soddisfare le vostre esigenze.

In realtà, piuttosto che di una musoliera, si tratta di una vera e propria mascherina che ricopre tutto il volto del felino, occhi compresi. Questa è realizzata in resistente tessuto di nylon e grazie alla pratica chiusura tramite cinturino in velcro, potrete adattare perfettamente la protezione alla testa del vostro gatto.

Con questa museruola, ridurrete significativamente eventuali comportamenti aggressivi del micio durante le operazioni di toelettatura o di applicazione di un farmaco e non correrete il rischio di essere morsi o graffiati. L’accessorio è facile da utilizzare e può essere portato ovunque, in quanto è piccolo pieghevole e poco ingombrante.

Dato il costo abbastanza alto del prodotto, non possiamo annoverare la museruola tra quelle vendute a prezzi bassi.

 

Pro

Efficace: La museruola copre l’intero volto del gatto e gli impedisce di mordere e di comportarsi in modo aggressivo durante le operazioni di toelettatura o di somministrazione dell’antiparassitario.

Pratica: La mascherina è realizzata in tessuto di nylon molto resistente, inoltre la cinghia di velcro agevola l’applicazione della musoliera sulla faccia del felino.

Portatile: L’accessorio può essere portato ovunque perché non ingombra molto spazio. Il tessuto è pieghevole, così potrete trasportare la mascherina anche in tasca. 

 

Contro

Prezzo: Nonostante si tratti di un’ottima museruola per gatti, il prezzo del prodotto risulta un po’ troppo alto e ciò potrebbe far desistere dall’acquistarla.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Museruola per Bulldog Francese

 

5. Hihey Museruola Cani con Muso appiattito Regolabile Traspirante

 

Se avete un Bulldog Francese o uno Shih Tzu e non sapete quale museruola comprare, date uno sguardo a questo modello Hihey. La mascherina è progettata appositamente per i cani che hanno il muso appiattito.

L’accessorio è realizzato in tessuto Mesh traspirante e PVC, che offrono al quadrupede una vestibilità morbida e confortevole. I materiali sono sicuri e non irritano la pelle di Fido, perché non sfregano contro il muso e gli occhi.

Il cinturino è in resistente fibra di nylon e la fibbia di sicurezza consente di effettuare un aggancio rapido. La museruola può essere regolata e adattata al volto del cane in poche semplici mosse.

Il modello è ideale per andare al parco o a una visita veterinaria, specialmente se Fido non tollera la presenza di altri suoi simili intorno. Per ciò che concerne la taglia, è consigliabile acquistare una mascherina di una misura più grande, onde evitare che questa stringa troppo.

Il prezzo del prodotto è davvero basso e conveniente, nonostante si tratti di un accessorio di alta qualità.

 

Pro

Traspirante: Il tessuto mesh della maschera ha una forma reticolare, non stressa il cane e gli consente di respirare correttamente.

Resistente: Tra i materiali che compongono la museruola, vi è anche il PVC, che conferisce all’accessorio robustezza e resistenza.

Cinghie regolabili: Le cinghie sono in fibra di nylon e sono regolabili, così potrete adattare al meglio la maschera al muso del vostro cane.

 

Contro

Utilizzo limitato: L’utilizzo dell’accessorio è limitato ai cani col muso appiattito, come per esempio il Bulldog, il Carlino, lo Shih Tzu, ecc. Vi suggeriamo di acquistare una taglia più grande di quella richiesta, onde evitare che la musoliera stringa troppo.

Acquista su Amazon.it (€15,2)

 

 

 

Museruola per cani di piccola taglia

 

6. Jyhy Breve Muso di Cane Bulldog Muzzle Regolabile Traspirante

 

Se non sapete come scegliere una buona museruola per cani di piccola taglia, il modello marchiato Jyhy potrebbe soddisfare le vostre esigenze. L’accessorio è una vera e propria maschera per cani dal muso corto, infatti copre interamente il volto dell’animale fin sotto il mento. 

La musoliera è realizzata in tessuto Mesh traspirante e in fibra di nylon, che conferiscono robustezza all’intera struttura. Il cinturino è regolabile ed è dotato di una pratica fibbia a sgancio rapido che risulta delicata sulla pelle e facile da pulire. 

La particolare conformazione della rete, non consente alla maglia di sfregare sugli occhi e sul naso del quadrupede. Si tratta di una museruola indicata per prevenire in maniera efficace morsi, abbai e altri comportamenti aggressivi del cane. Grazie a questo modello, Fido eviterà di leccarsi le ferite medicate e di mangiare rifiuti per strada.

La maschera non è universale è può solo essere indossata da cani brachicefali. Buono il rapporto qualità/prezzo del prodotto, che si presenta con un costo basso e accessibile.

 

Pro

Integrale: La museruola copre in maniera integrale l’intero volto del cane, includendo occhi e mento. In questo modo Fido non può raccogliere rifiuti da terra o leccarsi eventuali ferite in cura.

Traspirante: Il tessuto Mesh reticolare è traspirante e consente al cane di respirare correttamente, senza sentirsi oppresso o imprigionato.

Facile da pulire: La museruola è realizzata con materiali che risultano resistenti e facili da pulire, così potrete lavarla ogni volta che serve, senza rischiare di rovinarla.

 

Contro

Uso limitato: Si tratta di una museruola studiata appositamente per cani di piccola taglia con il muso appiattito. Pertanto non è possibile farla indossare a razze non brachicefale.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

Museruola per Rottweiler

 

7. Crazyboy Museruola per Cani in Silicone

 

Continuando la nostra carrellata delle museruole più vendute, non potevamo non suggerirvi il modello Crazyboy. Si tratta di una musoliera rigida, ideale per cani Rottweiler e altre razze con muso di lunghezza media.

L’accessorio è realizzato in silicone ed è in grado di offrire una protezione totale, senza impedire al cane di mangiare o di bere. La gabbia ha una forma ergonomica e grazie alla sua flessibilità potrete adattarla in maniera ottimale al muso di Fido. 

I cinturini di sicurezza sono affidabili, anche se bisogna prestare attenzione nel regolarli bene, per far sì che la musoliera rimanga al suo posto. Per maggiore stabilità è necessario combinare l’accessorio con un collare, che purtroppo non è incluso nel kit.

Crazyboy ha concepito questo modello sia per proteggere le persone da eventuali aggressioni e sia per evitare che il cane mangi rifiuti per strada. Nel complesso si tratta di un ottimo prodotto, robusto e funzionale, venduto a un prezzo accessibile e conveniente.

 

Pro

Funzionale: La museruola fa bene il suo dovere, protegge le persone da possibili aggressioni da parte del cane e impedisce all’animale di mangiare i rifiuti che trova per strada.

Ergonomica: La gabbia è realizzata in silicone, è ergonomica e la sua flessibilità consente di adattarla perfettamente al muso di Fido.

Cinghie: Le cinghie sono regolabili e grazie al pratico sistema di aggancio, rendono rapida l’applicazione della museruola.

 

Contro

Stabilità: Onde evitare che il cane si sfili la museruola, è necessario che questa sia agganciata anche a un collare, che purtroppo non è incluso nel kit.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Museruola Trixie

 

8. Trixie Museruola Top Trainer L Mis.5 Tx13005

 

Se state cercando una museruola per addestrare il vostro cane a non assumere comportamenti indisciplinati in pubblico, il modello Top Trainer di Trixie potrebbe fare al caso vostro.

In realtà non si tratta di un vera e propria musoliera, bensì di un’imbracatura speciale composta da diverse fettucce, che potrete governare per riportare all’ordine Fido quando tenta di mordere o di abbaiare.

È sufficiente esercitare una leggera trazione delle cinghie per richiamare l’attenzione del quadrupede, interrompendo per esempio il contatto visivo con altri cani presenti nei dintorni. L’imbracatura è stata progettata specificamente per scopi educativi, pertanto non è da considerarsi una museruola sicura come quelle tradizionali, a meno che non siate presenti per gestirla. 

Le fettucce sono realizzate in fibra di nylon resistente e non opprimono l’animale. Il prodotto si presenta sul mercato con un prezzo molto più economico delle tradizionali museruole, anche se non bisogna dimenticarsi che è un accessorio per uso educativo e non permanente.

 

Pro

Educativa: Si tratta di una museruola da addestramento, che serve a educare il cane quando ci si trova in luoghi pubblici, limitando eventuali comportamenti aggressivi.

Applicazione semplice: L’imbracatura è facile da applicare e le fettucce in fibra di nylon non infastidiscono l’animale, in quanto la struttura non è rigida.

Facile da usare: Per richiamare l’attenzione di Fido e riportarlo all’ordine qualora mostrasse comportamenti aggressivi, è sufficiente esercitare una leggera trazione delle cinghie, senza bisogno di strattonare.

 

Contro

Museruola limitata: L’utilizzo di questo accessorio è limitato al solo addestramento del cane e non è indicato per un uso permanente.

Acquista su Amazon.it (€5,88)

 

 

 

Guida per comprare una museruola

 

Come sappiamo, la museruola è un accessorio molto utile, che serve a impedire che il cane possa mordere le persone o altri suoi simili, specialmente quando passeggiate per strada o vi recate in un luogo pubblico insieme a lui. In realtà serve anche a impedire che l’animale mangi rifiuti da terra o che si lecchi una ferita in cura.

Non importa se Fido è di indole docile o aggressiva, qualunque proprietario di cani dovrebbe avere una musoliera a portata di mano, al fine di evitare spiacevoli incidenti. In commercio esistono museruole di diversa tipologia e grandezza, pertanto è fondamentale conoscere preventivamente la lunghezza del muso di Fido e poi acquistare il modello più adatto alle sue caratteristiche.

Tipi di museruola

Tra i vari tipi di museruola troviamo quelle morbide, composte da delle semplici fasce che si applicano intorno al muso del cane. Queste sono particolarmente indicate per le visite veterinarie, onde evitare che l’animale morda il dottore durante un controllo. 

A seguire troviamo le museruole rigide, che sono delle vere e proprie gabbie che coprono il muso del quadrupede. Generalmente questi accessori sono realizzati in gomma, plastica o in metallo.

Chiaramente la musoliera giusta è quella che dà meno fastidio all’animale, perciò la scelta deve essere effettuata con grande accuratezza, tenendo in considerazione le esigenze di Fido. Non meno importante è optare per un accessorio affidabile, che sia in grado di garantire l’incolumità altrui.

Di solito, le museruole rigide sono le più efficienti, specialmente se il cane è mordace e manifesta comportamenti combattivi. Queste infatti, impediscono all’animale di aprire completamente la bocca, inibendone in tal modo l’atteggiamento aggressivo. 

Detto ciò, non bisogna aver paura che il quadrupede non respiri, perché la struttura della museruola, essendo forata, consente a Fido di respirare correttamente. Se l’esemplare è brachicefalo, ovvero a muso appiattito, come per esempio il Rottweiler, allora necessiterà di una museruola specifica. 

Ricordate che non bisogna mai cercare di adattare una musoliera non idonea a un cane, specialmente se l’accessorio non soddisfa i requisiti strutturali del muso e della testa dell’animale.

 

Design e Materiali

Come abbiamo anticipato, le museruole possono essere realizzate con diversi tipi di materiali, in base al modello e al tipo di funzione che devono assolvere. In primis troviamo le musoliere in fibra di nylon, che non essendo rigide sono assolutamente sconsigliate da utilizzare con cani particolarmente mordaci e aggressivi. 

Di solito questo modello è composto da due fasce di tessuto che avvolgono il muso di Fido, così da impedirgli di aprire la bocca. È bene sapere che ci sono anche delle museruole simili che possono essere utilizzate anche con i gatti, sempre in caso di spostamenti brevi, visite veterinarie, toelettatura e somministrazione di antiparassitari.

Un altro modello è quello con la protezione in rete, più resistente rispetto al primo ma non di tanto, in quanto anche questo è composto da fasce di tessuto. Generalmente l’inserto reticolato copre l’intera faccia del cane, consentendogli comunque di vedere e di respirare tranquillamente. 

Questa sorta di mascherina non è affidabile al 100%, soprattutto se l’animale è particolarmente vivace, perché potrebbe sfilarsela senza troppe difficoltà. Pertanto è da considerarsi una museruola da utilizzare durante degli spostamenti non molto lunghi.

Tra i tanti modelli presenti sul mercato, ci sono anche quelli pensati per i cani brachicefali (a faccia appiattita). Queste museruole, per esempio, calzano alla perfezione sui musi schiacciati di Boxer e Bulldog e possono essere realizzate in tessuto rinforzato, in pelle vera o in tessuti misti.

Per concludere, passiamo ai modelli rigidi, che solitamente sono i più affidabili, per via della loro struttura e dei materiali utilizzati. Si tratta di musoliere adatte a cani con il muso di lunghezza media o lunga. Il design di questi accessori richiama delle piccole gabbie che possono essere di plastica, gomma  o metallo.

Tale accessorio può essere indossato da più razze canine e la particolare forma a gabbia impedisce all’animale di mordere e di abbaiare, senza ostacolarlo nel mangiare e nel bere.

Sistema di applicazione

Un altro fattore da tenere in considerazione quando si sceglie una museruola per il proprio cane, è il sistema di aggancio dei cinturini. Accertatevi che le fibbie siano regolabili, così da far aderire perfettamente l’accessorio al muso dell’animale.

Inoltre optate per un modello con fettucce robuste e resistenti, in quanto devono essere in grado di mantenere costantemente in sede la musoliera; in questo modo Fido non riuscirà a sfilarsela di dosso.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come costruire una museruola per cani da tartufo?

Le museruole per cani da tartufo sono realizzate in modo da garantire robustezza e resistenza dall’ossidazione. Solitamente il materiale più usato è l’acciaio zincato avvolto o saldato.

Diversi artigiani si sono cimentati nella costruzione fai da te di questo tipo di musoliera, ma spesso l’accessorio ottenuto risultava difforme sia come metodo di costruzione e sia come materiali e ciò incideva negativamente sulla corretta funzionalità e durabilità della museruola.

In media, il costo di un accessorio del genere si aggira intorno ai 40/70 euro, un prezzo abbastanza alto, anche se bisogna considerare in primis la salute di Fido. Quando si tratta di imbracature speciali come questa, è sempre bene investire qualcosa in più e acquistare un prodotto sicuro e funzionale, piuttosto che improvvisare una museruola di fortuna, rischiando di nuocere al nostro cane.

 

Come pulire la museruola?

Come tutti gli accessori per i nostri amici a quattro zampe, anche la museruola va pulita con regolare frequenza, onde evitare l’accumulo di batteri, che favorirebbero l’insorgere di brutte infezioni. Di seguito vi suggeriamo un metodo efficace per igienizzare i modelli rigidi tradizionali.

Per prima cosa procuratevi un piccolo pennello o un cotton fioc e passate dell’olio di ricino o di semi di lino sia all’esterno e sia all’interno della musoliera. Lasciate agire per venti minuti circa, di modo che l’olio venga assorbito completamente.

A questo punto ricoprite l’accessorio con della paraffina sciolta a bagnomaria e aspettate che il tutto si asciughi e si raffreddi. Successivamente mettete la museruola in forno riscaldato a 140° per un paio di minuti, adagiandola su un foglio di carta alluminio. 

Assicuratevi che l’accessorio non si surriscaldi e che assorba completamente la paraffina. Terminata questa fase, una volta che la museruola si è raffreddata, rimuovete l’olio e l’eventuale paraffina in eccesso.

Oltre a pulire determinati tipi di musoliera come spiegato, è possibile anche optare per dei metodi alternativi, come per esempio lavare l’accessorio sotto acqua corrente e strofinarlo con una spazzola per rimuovere lo sporco. Per ciò che concerne i modelli in tessuto, potete lavarli a mano o in lavatrice, a seconda delle indicazioni riportate sull’etichetta.

Ricordate di conservare la museruola in sacchetti realizzati con tessuti naturali, come il lino o il cotone, in modo da far circolare l’aria.

 

Quando è obbligatoria la museruola?

Secondo l’Ordinanza Martini del marzo 2009, è obbligatorio portare con sé una museruola (rigida o morbida) da applicare al quadrupede qualora fosse necessario, al fine di tutelare l’incolumità di persone o animali, oppure qualora fosse richiesto dalle Autorità competenti.

Ciò significa che non è obbligatorio far indossare sempre a Fido la museruola nei luoghi pubblici, ma è obbligatorio averla con sé e applicarla ogni qualvolta le circostanze lo richiedono.

In poche parole, bisogna portare sempre con sé una museruola per il proprio cane, o si rischia di essere sanzionati. Non è obbligatorio farla indossare all’animale a meno che non ci sia il reale rischio di pericoli di aggressione; pertanto è bene usare la massima attenzione e il buonsenso.

 

 

 

Come utilizzare la museruola

 

L’idea di dover mettere una museruola al proprio amico a quattro zampe, non è per niente piacevole, specialmente se Fido è di indole docile. Purtroppo però, ci sono delle circostanze nelle quali la legge obbliga l’utilizzo di questo antipatico accessorio.

Una di queste situazioni per esempio è quando si porta il quadrupede a una visita di controllo dal veterinario. In tali occasioni, i cani si stressano molto e diventano nervosi, specialmente durante l’attesa, quando in sala d’aspetto ci sono anche altri animali. 

Altre situazioni in cui vige l’obbligo della museruola sono: al servizio di toelettatura, al parco e nei luoghi pubblici in genere. Purtroppo si tratta di una procedura necessaria, onde evitare che Fido morda qualcuno o che si azzuffi con altri suoi simili.

Come mettere la museruola al cane

Ora, la domanda sorge spontanea, ovvero: “Come si abitua il cane alla museruola?” Il segreto consiste nel non fargli percepire questo accessorio di inibizione come una punizione.

Ricordate che si tratta di uno strumento molto sgradito ai nostri amici a quattro zampe: cercate di utilizzarlo solo quando serve e per tamponare eventuali comportamenti aggressivi, ai quali non siete ancora riusciti a trovare una soluzione valida.

L’azione più sbagliata da compiere è sfruttare la museruola come castigo per la cattiva condotta di Fido; non farete altro che peggiorare le cose. Se vi trovate in situazioni nelle quali vige l’obbligo di usarla, ricordate di controllare costantemente l’animale, in quanto potrebbe sentirsi male e avere necessità di rimuoverla. 

In alcuni casi, ci sono cani che con astuzia e pazienza riescono anche a sfilarsela di dosso, senza che ve ne accorgiate. Cercate di non usare la museruola per periodi prolungati ma soltanto quando è strettamente necessario.

 

Come abituare il cane alla museruola

Se Fido è ancora un cucciolo, potete fargli annusare l’accessorio di volta in volta, mentre se è un adulto, potete aiutarvi con delle crocchette. Applicate la musoliera al quadrupede per meno di un minuto e poi rimuovetela; successivamente premiatelo con un gustoso bocconcino. Il cane assocerà l’oggetto a un premio alimentare e pian piano lo percepirà come un gioco.

Prolungate gradualmente i tempi di indosso della museruola e cercate di far abituare l’animale anche all’aperto. Un altro trucchetto molto utile consiste nell’inserire una crocchetta all’interno della mascherina prima di posizionarla sul muso del quadrupede. 

In pratica si tratta di piccoli stratagemmi, che si rivelano molto utili e che sono in grado di ridurre notevolmente eventuali traumi.

Sicurezza

Quando fate indossare la museruola al vostro amico a quattro zampe, accertatevi sempre che l’accessorio sia ben posizionato e ben assicurato al muso e alla testa dell’animale. Controllate che il cane respiri normalmente e che non manifesti disagio o malori.

Optate sempre per un tipo di museruola adatto alla razza e alla taglia di Fido e non perdetelo mai di vista quando ha indosso l’imbracatura. Certi accessori vanno utilizzati con la massima attenzione, per garantire la sicurezza degli altri e anche quella del vostro cane.

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments